fbpx
Paola Cavalli

Paola Cavalli

Terapista Olistica e Ricercatrice Spirituale

Socio Fondatore Passaggio per il Cuore

Mi occupo di Crescita Personale, Metamedicina, Costellazioni Familiari, Fiori di Bach e Meditazione.

Ho percorso una lunga strada sulla quale gli amici incontrati sono le guide che mi hanno indicato la Direzione e tutti mi hanno trasmesso qualcosa di prezioso, per trasformare la mia vita. Per farti comprendere chi sono oggi e cosa faccio nell’Associazione, ti racconto un po’ del mio passato. 

La mia ricerca inizia nel 2003, un anno di disperazione, solitudine e dolore a causa della morte prematura di mio fratello. È in questo periodo, per me così buio, che comincio a pormi domande sul senso della vita e del dopo vita. Per affrontare l’ansia e il mio caos mentale un’amica mi propone un corso di meditazione. Ho seguito l’istinto e mi sono lasciata convincere. Credo che tra i mille benefici che mi ha offerto la meditazione, il più bello è stato quello di scoprire che la felicità non risiede al di là di luoghi, cose e persone ma dimora dentro di noi. Ho imparato a guardarmi dentro, ad arrendermi, ad affidarmi e a chiedere appoggio all’Universo. Ho “lasciato entrare il Divino dentro di me”.

Oggi, la mia vita, inizia svegliandomi al mattino, e praticando un’ora di meditazione.

Nel 2006 il destino mette sulla mia strada una coppia, Giovanna e Roberto De Carlo. Dopo la morte della figlia Monica, hanno fondato l’Associazione “Per un sorriso Monica De Carlo”, per proseguire l’opera d’amore espressa dalla figlia nei confronti di chi soffre. L’Associazione opera anche a favore dei bambini di famiglie bisognose e poverissime di alcuni paesi del mondo, tra cui l’India, con progetti di adozione a distanza. Decido di partire con loro, come volontaria, con l’unico intento di aiutare gli altri. Il mio impatto con l’India è scioccante. L’India è tutto e il contrario di tutto, è inspiegabile, è magica. Superato il turbamento, inizio a vedere cose che mi toccano il cuore, i colori, le risate, i villaggi sperduti, le bancarelle dei fiori, i mandala, i templi, l’incenso, i paesaggi indimenticabili. Poi l’incontro con i bambini, che io descrivo come Amore puro, Gioia, il sentirsi parte del Tutto. La “mia” India è meravigliosa, ogni anno che vado ad incontrare tutti i bambini sostenuti, vivo nuove tempeste d’emozioni. Questa terra ha lasciato un segno indelebile nel mio cuore. Mi ha donato amicizie indissolubili, vere, preziose e una nuova me.

Inizia così, dal rientro dall’India, la mia ricerca spirituale e in cerca di risposte, ho scoperto il lavoro di Eckhart Tolle, Louise Hay, Roy Martina, Gregg Bradden, Lise Bourbeau, e tanti altri, tutti essenziali per la mia apertura a mondi più ampi. Mi inscrivo subito al Corso di Formazione “Progetto Gaia”  sulla Mindfulness Psicosomatica al Centro di Crescita Personale Villaggio Globale di Bagni di Lucca, per conoscere altre  pratiche di meditazione.

Nel 2007, fondamentale è stato l’incontro con Claudia Rainville e la Sua Metamedicina, che ha innescato la vera trasformazione, consentendomi di guarire le ferite più profonde, di volermi bene e di avere il coraggio di cambiare la direzione della mia vita. Sperimentando su di me i benefici di questo metodo, ho deciso di seguire Claudia Rainville e Yvan Herin in tutto il percorso di formazione con il desiderio di aiutare le persone a scoprirsi, ad ascoltarsi ed assumersi la responsabilità del cambiamento per essere Felici. Negli anni che ho frequentato la Scuola della felicità di Metamedicina, mi sono arricchita di affetti, relazioni, divertimento, esperienze, che hanno fatto nascere in me una nuova consapevolezza: fare delle mie passioni il mio lavoro.

La mia vita spicca il volo.

Lavorando con le emozioni, trovo grande supporto nello studio e nell’approfondimento del potere terapeutico delle Essenze Floreali come i Fiori di Bach, i Fiori Australiani e i Fiori Himalayani, magici strumenti in risonanza sottile nel campo dell’emotività e degli stati d’animo negativi come rabbia, paura, scoraggiamento, ansia, ecc.. Conseguo il diploma di 1° livello del “Programma Internazionale di Formazione sui fiori di Bach”, ufficialmente riconosciuto dalla “Dr. Edward Bach Foundation” con la docente Agnese Cattoretto (Practitioner accreditata presso la fondazione di Mount Vernon, Inghilterra, patria del Dottor Edward Bach). Oggi la Floriterapia è un componente essenziale nel mio lavoro sul riequilibrio delle emozioni, per portare BEN-ESSERE nel corpo, nella mente e nell’anima.

Mi reputo una persona curiosa e non smetto mai di ricercare e scoprire cose nuove. È così che arrivo a Hellinger e le Costellazioni Familiari. Nella sua semplicità Hellinger portava in scena un mondo straordinario, fatto di legami sotterranei ed invisibili con gli antenati e il loro vissuto. Durante i suoi seminari, prendeva vita un mondo fatto di esclusioni, irretimenti, di segreti familiari, di interazioni inimmaginabili e che pure una volta in scena erano così reali, credibili e veri. Si apre un nuovo mondo per me, che va ad aggiungere chiarezza e soluzione a tante mie domande senza risposta. Affascinata da questa nuova scoperta, indago di più e approdo ad Alba Sali e le sue Costellazioni Familiari Crearmoniche che sono un’evoluzione creativa ed innovativa delle Costellazioni Familiari di Bert Hellinger. Il lavoro di Alba fa vibrare le mie corde, trovando spazio nel mio sentire. Decido di seguirla, e attualmente sono in formazione per diventare COSTELLATORE FAMILIARE CREARMONICO, nella Sua scuola Le StelleFilanti.

Durante il percorso di formazione di Metamedicina, ho conosciuto Alessandra Pacifici.

Tra noi è nata un’amicizia straordinaria, speciale e poi la condivisione di qualcosa di grande, di importante. Alessandra è stata la mia Maestra dell’Apertura del Cuore, mi ha insegnato tanto, soprattutto amare me stessa e gli altri di Amore Incondizionato. Insieme abbiamo fondato, nel 2015, l’Associazione Passaggio per il Cuore condividendo la certezza che nel Cammino per arrivare a se stessi, la porta da attraversare è una soltanto: il proprio CUORE, quello spazio di fragilità, accoglienza e compassione, che troppo spesso abbiamo chiuso. Nel nome Passaggio per il Cuore è già presente l’idea che attraversare il cuore vuol dire riaprire una porta chiusa e permettersi di guardare, affrontare, accettare e superare le proprie paure e le proprie emozioni, mettersi in gioco e diventare protagonista della propria vita, delle proprie scelte, ritrovando l’unità mente, corpo e anima. Mi sono nutrita della sua saggezza e conoscenza e negli anni, insieme a suo figlio Massimo, l’abbiamo affiancata, supportata e aiutata nel creare il metodo Emerge®.

Nell’Associazione porto tutta la mia esperienza, e conoscenza, affinché tu possa vedere e riconoscere quali persone, situazioni e scelte aumentano la felicità e quali sono invece le forze, le credenze limitanti, i patti infantili, che  bloccano il nostro bambino interiore, indebolendoci e  spegnendoci poco a poco. Ti accompagnerò ad ascoltarti  e comprendere ciò che stai attraversando e ti farò ritrovare la gioia di vivere, di metterti in gioco, di cambiare la tua vita, colorandola con i tuoi sogni. Amo quello che faccio, e sono profondamente onorata di aver seguito in questa trasformazione tante persone che in questi anni di attività mi hanno scelta e affidato i loro segreti, le loro sofferenze, i loro dolori, insomma … la loro vita.          Namasté